contro la guerra

against the war


"Zuppa Turca" - Paul Spooner

Gli automata sono piccole sculture meccaniche, realizzate in carta, legno e metallo, che vengono messe in movimento dai visitatori del Museo.
Il Museo raccoglie circa 200 automata, realizzati da artisti Giapponesi, Statunitensi, Tedeschi, Inglesi, Francesi, Canadesi, Sudamericani ed Italiani.
Un centinaio di opere sono esposte in permanenza nel Museo di Montopoli di Sabina, mentre l'altra metÓ della raccolta Ŕ un Museo itinerante in tour presso le strutture pubbliche  e private che ne fanno richiesta.
Gli automata moderni possono essere paragonati agli Aik¨ Giapponesi, che vengono definiti come "una piccola visione del mondo in tre brevi versi". Gli automata moderni possono essere definiti "una piccola visione del mondo in un giro di manovella".
La leggera ironia degli automata, unita alle invenzioni meccaniche che ne consentono il movimento, suscitano nei visitatori del Museo un interesse artistico ed uno stimolo alla conoscenza della meccanica che spesso li porta al desiderio di cimentarsi con la costruzione di un proprio automata.
Il Museo organizza visite guidate, corsi per la costruzione di automata indirizzati a ragazzi ed adulti e tenuti dagli artisti stessi, e produce materiali didattici, video e libri.
Il luogo del Museo Ŕ parte della struttura del piccolo Castello di Vezzano, IX secolo d.c.

artisti - artists

 

dove siamo - where we are

 

per visitare - visiting


la nostra storia - our history


negozio - shop


recensioni - reviews


collegamenti - links


laboratori - workshop

 

museum in tour